AMERICAN SKIN – BRUCE SPRINGSTEEN

Grazie al Boss continueremo ad avere memoria di un fatto, incredibile, avvenuto ormai quasi vent’anni fa: l’omicidio di uno studente liberiano a New York. Quattro poliziotti gli avevano scaricato addosso 41 colpi di pistola (41 shots è il sottotitolo del brano) colpendolo per 19 volte. American Skin, con splendide parole e una melodia ancora più bella, tiene vivo quel ricordo. Di un episodio, non certo unico, che anzi si ripete periodicamente.