IL BRILL DI BULLONE COSSU

Il Brill Juniores con il coach Alberto Cossu e il team manager Giorgio Cugusi

Da sinistra, Giorgio Cugusi, storico dirigente del Brill, padre di Michele, poi Piga, il coach Alberto “Bullone” Cossu, Tore Serra, Cherchi, Rino Serra, in basso Giorgetti, Pilleri, Caredda, Ebau, Cugusi. Questa foto è commovente: è la leva cestistica della classe 1953-1955 del Brill, siamo quindi – a occhio – a mezzo secolo fa. “Bullone” è il fratello maggiore di Maurizio “Malloreddu” Cossu. Come ha fatto notare Beppe Muscas, questa squadra, comunque juniores di una regione meridionale della prima metà degli Anni Settanta aveva tre, quattro giocatori vicini ai due metri. E il livello di bravura e competenza era elevatissimo: Piero Ebau sarebbe diventato un grande coach, Gigi Pilleri e Michele Cugusi non hanno allenato ma sanno di basket come pochi altri e Tore Serra, beh, Tore Serra è Tore Serra. Basta la parola.