ESPERIA, LA “SURRA” PIU’ BELLA

È la surra” più bella di sempre: 120-42, ovvero 78 punti, quelli rifilati dalla Forst Cantù all’Esperia nel primo turno della Coppa Italia del 1972. Il sorteggio libero aveva premiato i granata che avevano giocato, al Palazzetto, la partita più incredibile della sua (pur movimentata) storia.