SOPRA LA PANCA

Vincenzo Esposito con Ronald Moore: il nuovo coach e il nuovo playmaker della Dinamo 2019.

I giochi sono fatti, Stefano Sardara ha deciso: saranno Vincenzo Esposito, a Sassari, e ancora Riccardo Paolini, a Cagliari, gli head coach delle due squadre chiamate Dinamo. Esposito, el Diablo, prende il posto di Markovski che aveva preso quello di Pasquini che aveva preso quello di Calvani che aveva preso quello di Sacchetti, nella speranza che questo valzer durato tre anni sia finito: però è suggestivo, perfino benaugurante, che ad allenare una squadra del Sud campione d’Italia, la Dinamo, sia stato chiamato uno che lo scudetto, al Sud, lo aveva vinto a Caserta, da giocatore. Paolini prende invece il posto di se stesso: perché con straordinaria bravura, umane e tecniche, è stato capace di creare – dal nulla – una squadra. Che, grazie a lui, dal nulla non ripartirà.