SARDEGNA DA APPLAUSI

A Sassari grande spettacolo sul parquet ma anche sulle tribune

Una domenica da giganti. Una spettacolare Dinamo (Bamforth 32) ha perso, ma di un punto e dopo un overtime, contro la mostruosa corazzata Milano (che quando gioca con James, Micov, Nedovic, Brooks e Gudaitis lascia in panchina Jerrels, Cinciarini, Della Valle, Fontecchio, Kuzminskas e Burns e in tribuna Bertans e Tarczewski), la Academy ha vinto di tre a Piacenza la prima partita in trasferta, la seconda nelle prime dodici giornate spezzando una sequenza di otto sconfitte: l’ha decisa una tripla di Miles a fil di sirena. Una grande Sardegna: con qualche certezza in più.