CINI

CINI

Un flash ricorrente: Massimo Cini si fa beffa di tre avversari