GLI HIGHLANDER DELLA FERRINI

In tre, nel big match vinto contro l’Accademia di Sestu, hanno segnato 66 punti ingigantiti dal fatto che, sempre in tre, hanno 115 anni. Pedrazzini, Samoggia e Graviano sono gli “highlander” della Ferrini Quartu: da piccoli devono essere caduti nella piscina di Cocoon o nel pentolone di Asterix.